Media net EI-Center Certificazioni EIPASS
Home /EIPASS Personale ATA
Eipass Personale ATA


Contenuti


Il percorso di certificazione EIPASS Personale ATA prende in considerazione tutte le indicazioni normative in tema di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, per offrire un percorso formativo e di certificazione in linea con quelle che sono le attivit e gli strumenti informatici che oramai, ogni giorno, gli operatori sono chiamati ad utilizzare con efficacia, per il miglioramento delle performance e dei servizi assicurati ai cittadini.

Vediamo con attenzione quali sono i contenuti del percorso. I primi due moduli sono dedicati allintroduzione e allapprofondimento delle competenze informatiche basilari e ritenuti essenziali per essere utilizzatori correnti del computer e saper navigare efficacemente in internet.

Il terzo modulo approfondisce il tema della PEC (Posta Elettronica Certificata), essenziale strumento teso a sostituire la tradizionale posta raccomandata AR, con tutte le implicazioni pratiche e normative che ne derivano. Il quarto modulo si occupa delle problematiche relative alla privacy, chiarendo gli elementi normativi connessi alla protezione dei dati personali e affrontando le implicazioni riguardanti la sicurezza informatica.

Lultimo modulo dedicato ai documenti informatici e alla loro archiviazione. Comprende, inoltre, unesauriente analisi delle normative e delle disposizioni pratiche riferite allimpiego della firma elettronica o digitale.

Caratteristiche


Il percorso di certificazione EIPASS Personale ATA analizza le basi normative delle-government, facendo diretto riferimento alle innovazioni introdotte dallAgenda Digitale. Offre tutti gli strumenti, teorici e pratici, necessari per comprenderne tutte le implicazioni sullattivit quotidiana.

Per questo, il nuovo percorso di certificazione EIPASS Personale ATA descrive ed analizza gli elementi cardine del nuovo modello di gestione:

- la firma digitale
- il documento informatico
- la Posta Elettronica Certificata

Si approfondiscono gli elementi normativi che ne disciplinano lutilizzo e le implicazioni organizzative e operative che comporta il loro impiego allinterno dei processi di gestione documentale. Attraverso esempi pratici, si indicano soluzioni e best practice utili per affrontare con successo i nuovi che la nuova Pubblica Amministrazione richiede agli operatori.

Uno spazio importante dedicato allo studio del processo di dematerializzazione del flusso di documenti ed ai contenuti delle Linee guida in materia di attuazione della disciplina sulla comunicazione delle violazioni di dati personali Consultazione pubblica (26 luglio 2012), il cui scopo quello di definire le misure che i soggetti pubblici sono tenuti a rispettare ed applicare in attuazione alle disposizioni normative vigenti sulla privacy, in fatto di trasparenza, pubblicit dellazione amministrativa e consultazione di atti pubblici.

Per completare questa approfondita analisi, una sezione dedicata al tema della sicurezza digitale e della tutela, quindi, dellintegrit fisica (hardware) e logico-funzionale (software) di ogni sistema informatico e dei dati in esso contenuti o scambiati in ogni tipo di comunicazione tra uffici o con gli utenti.

Finalita'


Da un punto di vista pi strettamente funzionale, il percorso intende certificare il possesso di quelle competenze che consentono al Personale ATA di diventare, ad esempio, una parte integrante del sistema scolastico e di poter, quindi, partecipare attivamente alla realizzazione di quanto previsto dal piano dellofferta formativa, cos come indicato nelle ultime direttive ministeriali sul tema.

Pi in generale, da tempo, il settore pubblico stato dotato di strumenti operativi idonei per realizzare la completa digitalizzazione della pubblica amministrazione (rete di interconnessione nazionale, firma digitale, posta elettronica certificata, protocollo elettronico, servizi per la dematerializzazione, contratti quadro per la fruizione dei servizi in rete).

Ora indispensabile che gli operatori stessi diventino esperti utilizzatori delle risorse informatiche a loro disposizione, per sfruttarne ogni utilit e ottenere tutti i possibili vantaggi, sia in termini di risparmio che di efficienza. Nellambito scuola, considerata la rilevanza dellattivit svolta, il requisito dellefficienza della produttivit acquisisce un valore del tutto particolare: stiamo discutendo, infatti, della crescita e della formazione dei futuri cittadini.

Destinatari


EIPASS Personale ATA la certificazione che consente a tutti gli operatori ATA di acquisire le competenze necessarie per operare con efficacia dal punto di vista informatico e tecnologico. Vale come punteggio nelle graduatorie emesse dal Ministero dellIstruzione, dellUniversit e della Ricerca per laggiornamento delle relative graduatorie.

PDi seguito, si indicano le diverse categorie previste. Per gli operatori in possesso di certificazione EIPASS, il bando di concorso attribuisce uno specifico punteggio in graduatoria:

- Area A: Collaboratore scolastico (CS): in tutte le scuole
- Area As: Collaboratore scolastico addetto allazienda agraria (CR), solo negli istituti agrari

- Area B:

Assistente Amministrativo (AA): in tutte le scuole
Assistente Tecnico (AT): solo nelle scuole secondarie di II grado
Cuoco (CU): solo nei convitti/educandati
Infermiere (IF): solo nei convitti/educandati
Guardarobiere (GU): solo nei convitti/educandati

Area D: Direttore dei servizi generali ed amministrativi (DSGA): in tutte le scuole